Walking Tour of Cagliari

Walking Tour of Cagliari” è un progetto dell’Isola che Vorrei volto a valorizzare e far conoscere Cagliari ed il suo centro storico.

Walking Tour of Cagliari

Una passeggiata nella parte antica della città chiamata “Castello”

La maggior parte delle sue mura, costruite con la caratteristica roccia bianco calcare, sono ancora intatte. D.H. Lawrence, nel suo libro di memorie di un viaggio in Sardegna ["Mare e Sardegna" del 1921] descrisse l’effetto del calore e della luce del sole mediterraneo sulla città dalla bianca pietra calcarea e raffigurò Cagliari come una “bianca Gerusalemme”.

“Lentamente, lentamente, avanziamo lungo la costa informe. Passa un’ora. Vediamo una piccola fortezza davanti a noi, fatta di enormi sacchi bianchi e neri, come il frammento di una gigantesca scacchiera. Sta all’estremità di una lunga lingua di terra, una lunga, spoglia penisola senza case che, dall’aspetto potrebbe essere un campo da golf. Ma non lo è. E improvvisamente ecco Cagliari: una città nuda che si alza ripida, ripida, dorata, ammucchiata, nuda, verso il cielo, dalla pianura all’inizio della profonda baia senza forma. È strana , quasi fantastica, per nulla italiana. La città si ammucchia verso l’alto, quasi in miniatura,e mi fa pensare a Gerusalemme: senza alberi, senza riparo, che si erge nuda ed orgogliosa, remota come se fosse rimasta indietro nella storia, come una città nel messale miniato di un frate. Ci si chiede come abbia fatto ad arrivare là. Sembra la Spagna, o Malta, non l’Italia. È una città ripida e solitaria, senza alberi, come in una miniatura antica. E sembra quasi un gioiello, un inaspettato gioiello d’ambra e rosetta scoperto al fondo del vasto inventario. L’aria è fredda, soffia un vento gelido e tagliente, il cielo è tutto coagulato. E quella è Cagliari. Ha quell’aspetto strano, come se la si potesse vedere ma non entrarvici. È come una visione, una memoria, qualcosa che è passato.” [D.H. Lawrence, Sea and Sardinia 1921]

Una città antica con una grande storia. Cagliari è la testimonianza del passaggio di diverse civiltà. L’origine di Cagliari risale ad un’antica Karalis fenicia, sorta sopra un insediamento presente dalla fine del III Millennio a.C.
Il termine “kar” significa “roccia” e potrebbe riferirsi alle colline calcaree di Castello e Sant’Elia viste dal mare dai navigatori fenici nelle loro rotte tra le coste del Libano ed i porti della penisola iberica.

Walking Tour of Cagliari 2010

Itinerario del Walking Tour of CagliariNel corso del 2010, da agosto fino alla fine di ottobre, siamo stati presenti tutte le mattine, con un gazebo, in Piazza Yenne da dove abbiamo organizzato per i turisti visite guidate per le vie dei quartieri storici di Castello e della Marina. Nei mesi successivi, pur non essendo più presenti in Piazza Yenne, abbiamo continuato (e continuiamo!) ad organizzare le passeggiate guidate per i turisti e per i cittadini interessati.
Le nostre guide nel corso delle passeggiate spiegano con dovizia di particolari tutte le caratteristiche dei monumenti e dei luoghi attraversati e visitati, in differenti lingue: inglese, spagnolo, tedesco e francese oltre naturalmente all’italiano.

Nel corso della passeggiata si toccano diversi punti (evidenziati nella mappa qui di fianco) per consentire di scoprire e gustare Cagliari:

  1. 1. Piazza Yenne (Info Point de “L’Isola che Vorrei);
  2. 2. Torre dell’Elefante;
  3. 3. Basilica di Santa Croce;
  4. 4. Quartiere Storico di Cagliari (“How people lived and live”);
  5. 5. Cattedrale;
  6. 6. Palazzo Vice Regio;
  7. 7. Bastione di Saint Remy;
  8. 8. Degustazione di prodotti tipici (“Tastes and Traditions”).

Stiamo inoltre programmando nuovi itinerari in altri quartieri e aree di interesse storico culturale della città (Anfiteatro, Stampace, Villanova, Bonaria, Molentargius) e in altri luoghi di interesse dell’isola.

Per avere informazioni sul programma e gli itinerari del “Walking Tour of Cagliari 2011″ puoi scriverci mediante il form presente nell’area “Contattaci” oppure visitare il sito ufficiale del progetto.

Se vuoi puoi scaricare da qui la brochure del Walking Tour of Cagliari 2010 in formato PDF (avrai bisogno di Adobe Reader sul tuo computer per poterla visualizzare).